Una Grande Frode

La Grande Evasione

La Grande Evasione il libro editato

PUOI CHIEDERE GRATUITAMENTE I CAPITOLI DEL RACCONTO A info@cucinaeguaidiadriana.it

I PERSONAGGI

La protagonista, Adriana Peralta; il marito Simone Covini; la figlia Sara Covini Peralta; l'avv Mara Andrini; l'avv Arturo Boscaiol; Il P.M. Francesco Ferdi; il Maresciallo Dionisio Lombriz; l'evasore Federico Gallo; Il correo Valter Gaudio; la prestanome Susanna Doria; la moglie Loretta Sustar; i bambini: Gaia, Valentino, Chiara; i figli di Gallo e Sustar: Carlotta, Ernesto; le dipendenti di A.S.T.U.T.A.: Francesca, Anna, Ines, Vicky; le socie di Adriana: Isolda e Carmen.

I personaggi oltreconfine:

La società Vitalis Vita: i dipendenti: Nora, Alice, Dana, Denis, Alexis, Marija, Imanol; il funzionario della Banca: Mathew Kobakov; la commercialista Kora Lart; l'avvocato Tom Czeodor.

LA TRAMA

Adriana, lavoratrice instancabile, è arrestata. A suo carico vengono mosse pesanti accuse: alla base vi sarebbe l'ideazione di una grande frode sviluppata in ambito internazionale, dove lei opera come consulente da circa 20 anni. Adriana avrebbe creato un'azienda “fantasma” - A.S.T.U.T.A.- per svolgere attività delittuosa e portare in Italia il frutto dei proventi illeciti che avrebbe ottenuto da detta attività. Si sarebbe avvalsa dalle capacità imprenditoriali di Federico Gallo, che vanta una lunga carriera come commerciale nel settore dei grandi consumi, ed avrebbe operato illecitamente, ottenendo un fatturato pari a circa 40 milioni di euro che sarebbero stati generati in maniera irregolare.

L'Accusa ha presentato al Giudice migliaia di pagine di documenti, in cui regna una grande confusione. Tra doppioni, azzardi, errori di lettura e valutazione, interpretazioni al caso, gira una storia intricata, ma semplice nella sua sostanza, che si sviluppa in 5 diversi paesi. Il Maresciallo Lombriz ed il PUBBLICO MINISTERO Francesco Ferdi tenteranno di mettere le loro mani sulle sostanze di Adriana, ottenute con fatica, mentre Gallo, “il Cavalier Calvo”, sempre accompagnato dalla sua Regina e fedele compagna di vita, Loretta Sustar, insieme al complice Valter Gaudio, raggireranno ogni principio ed ogni persona per avere vacanze da sogno e lauti compensi, ordendo una trama ai danni di Adriana che sfocerà nel suo arresto.

Ma Mara Andrini ed Arturo Boscaiol, addetti al Foro, non lasceranno che vinca l'ingiustizia, smaschereranno i veri colpevoli ed aiuteranno Adriana a raccontare la verità, fatta di grandi sacrifici ed enorme responsabilità, con un'unico colpevole: l'avidità. Loretta Sustar e Federico Gallo si presentano come veri avvoltoi, travestiti da allevatori di pecore, con uno scopo ben preciso: sfruttare le abilità di Adriana per costruire il loro impero e lasciarla, all'occorrenza, in balia di se stessa: loro raccoglieranno gli acini succosi e maturi, mentre lei dovrà ingegnarsele per far diventare il mosto un vino pregiato: Non sarà facile.

Solo una lettura attenta e riflessiva può far capire il dramma che vive Adriana, in un contesto dove le leggi, le lingue, i paesi, i buoni ed i cattivi si mescolano senza farsi distinguere, come a ballare una danza senza coreografia: l'importante è andare in scena: si indossano gli abbiti più belli, ma anche quelli più comodi. Basta non stancarsi mai. Chi vincerà? Mara Andrini ed Arturo Boscaiol ascolteranno le note, osserveranno le mosse, svestiranno i ballerini ed analizzeranno i loro passi per scoprire chi ha danzato per primo senza che vi fosse la musica, ed ha obbligato l'orchestra a suonare un valzer che non è mai stato scritto. Perché Francesco Ferdi e Dionisio Lombriz, nella loro ricerca della verità non sentono gli stessi accordi? Al lettore, la risposta.

I CAPITOLI

1. - L'ARRESTO L'incubo di Adriana inizia con il suo arresto. L'ordinanza del Giudice è corposa. Come sarà stata condotta l'investigazione? Chi sarà al suo fianco?

2. - CINQUE ANNI PRIMA: ADRIANA Adriana Peralta e Federico Gallo si sono conosciuti sei anni prima che iniziasse l'incubo di Adriana e da cinque anni mantengono un rapporto professionale… quale sarà il legame vero tra i due? E come avranno ordito una trama così complessa da essere definita “geniale” e “perversa”?

3. - A.S.T.U.T.A. E' la società di Adriana, definita “scatola vuota” dagli investigatori: Cosa fa A.S.T.U.T.A.? gestisce e sviluppa i rapporti tra le aziende ed amplia mercati o idea truffe milionarie?

4. - IL PROGETTO OLTRE IL CONFINE: Adriana lavora sulla creazione e sviluppo di un progetto importante oltre il confine. Quale? Chi saranno i protagonisti dall'altro lato della frontiera?

5. - FEDERICO GALLO E LORETTA SUSTAR Gallo e Sustar sono coniugati, non solo nella vita reale ma anche professionale. Chi è chi? Il gioco è importante. Chi lo comanderà?

6. - L'AZIENDA E L'ATTIVITA': VITALIS VITA Vitalis Vita è l'azienda oltreconfine coinvolta nella frode: una bella realtà, esempio per altre imprese locali: ricorre al debito ma è un operatore atipico. Lavora sodo sul Paese. Quali figure porteranno l'azienda a così rispettabili fatturati?

7. - VITALIS VITA ED I SUOI CLIENTI: LA FRODE Chi sono i clienti di Vitalis Vita? Cosa c'è di atipico in loro?

8. - GLI ATTORI: GLI INTERESSI Il gioco si fa duro: ci sono tanti quattrini da spartire. Ma… tra chi? Chi lotta per...che cosa? Qual'è la posta in gioco?

9. - IL GIORNO DELL'ARRESTO: UNA LUNGA GIORNATA Adriana è stata arrestata e deve fornire agli investigatori informazioni utili sui suoi dati; Mara e Arturo l'accompagneranno nella giornata più lunga della sua vita

10. - I DOMICILIARI Adriana deve rimanere a casa. Ma se aveva pensato che si sarebbe annoiata, si sbaglia. Per la prima volta lavorerà per se stessa, non per i suoi clienti. Cosa sarà scritto nelle settemila pagine di fotocopie che le hanno portato a casa Mara Andrini e Arturo Boscaiol?

11. - LA CONFESSIONE Gallo vuole lo sconto. E' il migliore perché trova sempre sconti, offerte, occasioni... stavolta vuole lo sconto dalla Procura. Confessa. Ammette di avere ordito un complesso piano per incrementare i suoi lauti guadagni. “E la Peralta?” Chiede Ferdi. “NO, LEI NON C'ENTRA”. “Come non c'entra? Sì che c'entra”, puntualizza Ferdi. C'entrerà o non c'entrerà?

12. - LA LIBERTA' E LA RESA DEI CONTI Adriana è libera. Mai prima d'ora si era accorta di quanto fosse frizzante in quella stagione l'aria pulita. Finalmente può decidere dove andare, chi vedere, con chi parlare…. Quello che farà subito è andare oltre il confine. Deve raccontare quello che ha saputo. Deve evitare guai alla sua squadra.

13. - UNA VITA SEGNATA: SCARAMUCCE Les joeux sont faits. Il gioco è fatto. Il puzzle non si è ricomposto come da copertina… i pezzi erano sciolti… settemila pezzi; sì, c'erano tutti…. pareva facile ma… mancava il disegno: l' immagine finale è decisamente DIVERSA da quella che avevano in mente alcuni attori.

14.- SCELTE E FLASHBACK Adriana e Gallo hanno preso le loro decisioni definitive. Vitalis Vita è troppo importante. Anche A.S.T.U.T.A. lo è. Predomineranno gli interessi della prima o della seconda? Il rischio che entrambe dovranno affrontare giustificherà la loro sopravvivenza?

15. - UN NUOVO GIORNO: LA RIPRESA Sara gioca felice anche se sta vincendo Gaia. A qualche metro di distanza Valentino fissa un lombrico. Adriana e Mara guardano le loro figlie affiatate, ma oltre il loro sguardo c'è uno spazio profondo da riempire… un passato prossimo da gestire, e un futuro imperfetto capitanato da una domanda difficile e solo una risposta sicura: -”E ADESSO?” -”C'E' LA VITA”. Adriana lo sa