Un Pestaggio… Acceso: Pesto con pomodoro secco e olio al rosmarino

un pestaggio… acceso” è un pesto saporito, di un colore vivace. Nonostante la semplicità degli ingredienti utilizzati, la qualità rende questo stuzzichino davvero sfizioso. Se il pomodoro essiccato è fatto in casa, il risultato è garantito. Il pomodoro insaporisce e colora il pane morbido dove il pesto è spalmato. L'olio al rosmarino stimola il palato. Il rosmarino è quello dell'orto dei Boscaiol-Andrini - gli avvocati di Adriana – dove abita Lumabì, la bianca lumachina che conquistò il cuore di Valentino.

Ingredienti

3 fette di pane da bruschetta tagliate a metà

6 pomodori secchi sott'olio

6 olive verdi snocciolate

un filo d'olio al rosmarino

100 grammi di ricotta vaccina

un pizzico di sale

una spolverata di rosmarino tritato

Procedimento

Tritate finemente il pomodoro secco e le olive. Pestateli assieme in un mortaio. Unite la ricotta e mescolate bene con una forchetta. Aggiungete a filo l'olio al rosmarino senza smettere di mescolare. Assaggiate e aggiustate di sale. Servite sul pane appena un po' bruschettato e insaporite con una spolverata di rosmarino essiccato e tritato.

Consigli Utili

Consumate subito. Le quantità sono modeste.

Potete sostituire la ricotta vaccina con ricotta caprina. In quel caso la quantità di ricotta sarà inferiore – 70 gr – mentre rimarrà invariata la dose di olio necessario per rendere il composto omogeneo.

Potete mescolare l'olio al rosmarino con l'olio dei pomodori secchi. E' saporitissimo!!

Se volete aggiungere una manciata di capperi, il gusto del trito sarà più deciso. Azzardatevi!! Scegliete voi il pane da bruschetta che più vi piace.

In casa di Adriana la salsa è degustata sul pane bruschettato