In Pasto alla Massa: Mini Muffin Salati

Quando Adriana ha dovuto affrontare da sola scelte importanti – "Una Rete d'Inganni" o "La Grande Evasione" - si è trovata “in pasto alla massa”, ingarbugliata in un grande pasticcio dove il bene ed il male s'incontrano, ma restano separati. Si tratta di saporiti tortini salati che si possono degustare come antipasto o merenda. E' un modo per fare mangiare ai bambini uno snack sano e con le verdure senza che se ne accorgano. Soffici e gustosi, sono una vera delizia per grandi e piccini. Impreziositi da una grande versatilità che li rende appropriati in ogni stagione.

"in pasto alla massa" in casa di Adriana si consuma con salsa “alioli”. Il “buon sangue non mente” aiuterà a sciogliere il boccone!

Ingredienti

250 gr di verdure di stagione fresche – grattugiate - o cotte – saltate -, miste o da sole – piselli, carote, broccoli, pomodorini, zucchine, spinaci….

200 gr di farina – di grano duro o mista a manitoba

Un pizzico di sale

200 gr di formaggio - scamorza affumicata, provola o fontina

2 uova

1 bustina di lievito

20 gr d'olio 

180 ml di latte

1 cucchiaino di zucchero

Procedimento

Pulite bene le verdure - se le utilizzerete crude - e grattugiatele bene. In alternative preparate in una ciotola le verdure cotte che utilizzerete per il vostro tortino, tritate finemente. Tagliate il formaggio a cubetti. In una ciotola sbattete le uova uno alla volta e aggiungetevi il pizzico di sale, l'olio ed il latte e mescolate bene con una forchetta. In un'altra ciotola adagiatevi la farina con il lievito setacciato e lo zucchero e mescolate con le mani. Unite poco a poco la farina all'impasto umido, mescolando gli ingredienti con le mani, finché si staccherà facilmente dai bordi. Tuffatevi le verdure crude o cotte ed il formaggio a cubetti e continuate a mescolare bene con un mestolo. Preriscaldate il forno a 180° in modalità statico. Inserite l'impasto nei pirottini a 2/3 dell'orlo – dovrebbe essere sufficiente per 12 - 14 – e lasciate cuocere per 20 minuti a 180°. Abbassate la temperatura e teneteli ancora in forno a 160° per 8 minuti o fino a quando non saranno dorati in superficie. Fate la prova dello stecchino. Consumateli freddi o tiepidi

Consigli Utili

Lasciate un pizzico di ingredienti colorati per la decorazione

I tortini si conservano anche una settimana in frigo, in buste di plastica chiuse. Potete anche congelarli. Quando li riscaldate, usate il forno a 160° ; mettete sotto o sopra una bacinella con acqua, per evitare che si secchino.

Sbizzarritevi con gli ingredienti. Potete utilizzare cubetti di prosciutto cotto o salsiccia, olive, pancetta… I bambini ci andranno matti Se avete dubbi, chiedete suggerimenti ad Adriana

"in pasto alla massa" in casa di Adriana si consuma con salsa “alioli”. Il “buon sangue non mente” aiuterà a sciogliere il boccone!

I bambini li adorano