L' Ape Lavata : Pomodoro e mozzarella, formando un'ape

l'ape lavata” é una merenda estiva, fresca e naturale, diversa e completa. Stuzzica la curiosità dei bambini in "Lunetta" ed è nel contempo saporita e bilanciata. Si prepara in pochi minuti e gli adulti possono anche consumarla come antipasto o aperitivo con un bel bicchiere di spritz ghiacciato al limone. Che l'ape sia lavata lo si capisce dal colore biancastro delle sue strisce

Ingredienti

2 pomodori perini

2 mozzarelle ciliegina

2 pomodori ciliegina

qualche foglia di basilico

qualche aghetto di rosmarino

1 cucchiaio di olio evo

1 punta di maionese

sale q.b.

Procedimento

Tagliate le mozzarelle ed i pomodori perini a fette del medesimo spessore – 0,6 cm - . Ai pomodori dovrete mozzare la calotta. Tritate separatamente 2 foglie di basilico e aggiungete al trito due cucchiai di olio e un pizzico di sale. Mescolate. Fate passare nell'intingolo le fettine di mozzarella e pomodoro e costruite gli strati del corpo dell'ape Inserite al centro uno stuzzicadenti. Tagliate la base di un pomodoro ciliegino e appoggiatela sul “corpo”. Fate due piccoli buchi ed inseritevi due foglie di rosmarino per formare le “antenne”. Infilzate due foglie di basilico con un bel gambo sulla “schiena” dell'ape. Potete disegnare gli occhietti con la maionese.

Consigli Utili

Utilizzate un coltello bene affilato.

Cercate di fare le fette dello stesso spessore

Non sprecate il prodotto. Se le fette non sono regolari, scartatele ed improvvisate un'insalata, mentre ci riprovate

Consumate subito

Al posto del rosmarino può essere utilizzata l'erba cipollina

Per gli occhi potrete utilizzare anche qualche semino piccolo, come i semi di finocchio. Praticate sempre dei piccoli fori per aiutarvi

A casa si consuma accompagnata da cracker o grissini, a volte scomposta, con un po' di sale ed olio a piacimento.