Bastone e Carota: Bastoncini di Brisa Speziati con le Carote

Adriana prova “bastone e carota” in “la Grande Evasione” quando il Cavalier Calvo vorrà distrarla dalla realtà. Anche in Africa si parlerà di questo gustoso e leggero stuzzichino: “bastone e carota” é un antipasto – varietà di tapas – molto semplice che può essere consumato in qualunque stagione e in qualunque momento. Pochi ingredienti basteranno per uno spezza-fame colorato e vivace. I bastoncini croccanti e saporiti contrastano con la dolcezza tipica della carota, legati dal gusto spiccato della salsa colorata. Da assaggiare!!

Ingredienti per i bastoncini

1 carota grande

300 gr di farina 

30 gr d'olio evo misto a girasole

2 tazzine (c.a. 20cl) d'acqua tiepida

10 gr di lievito di birra

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di paprica dolce misto a curcuma, cannella e parica piccante

Un pizzico di sale grosso

2 cucchiai di olio evo al rosmarino

Procedimento

Cuocete la carota in un pentolino con acqua salata e lasciatela raffreddare. Mettetela nel mixer con un goccio d'acqua di cottura e tritatela. Iniziate a fare l'impasto: Mettete in una ciotola 1 tazzina d'acqua tiepida e 1 d'olio. Separatamente, fate sciogliere il lievito in una tazzina di acqua tiepida con un pò di zucchero ed incorporatelo alla ciotola con gli ingredienti umidi. Aggiungete la carota tritata. Incorporate la farina un poco alla volta, e un pizzico di sale; aggiungete le spezie; mescolate con le mani finché l'impasto non sarà diventato liscio ed omogeneo. Fate una croce con un coltello, coprite con la pellicola trasparente e lasciate riposare almeno due ore in un luogo tiepido. Recuperate l'impasto e tagliatelo regolarmente. Fate pallline che poi trasformetrete in grissini. Spruzzateci ancora un goccio d'olio e date una spolverata di paprica dolce. Infornate in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti o finché la superficie non sarà ben cotta. Lasciate raffreddare su una grata o un poggia pentole forato in maniera da lasciare circolare l'aria. Consumate a freddo

Ingredienti per la salsa

2 cucchiai di maionese fatta in casa e 1 di yogurt greco

1 cucchiaino di salsa di senape di Digione

Una spolverata di semini tostati

Consigli Utili

Non abbiate timore della lievitazione. Lasciate raddoppiare l'impasto

Scegliete carote grandi e di un colore arancione intenso

Fate la maionese in casa. La potrete utilizzare in moltissime ricette o creare all'occorrenza la variante con basilico per “in fondo la verità”. Ricordatevi di utilizzare tutti gli ingredienti a temperatura ambiente.

La salsa di senape è meglio acquistarla pronta, per evitare lo spreco. La troverete di ottima qualità in tutti i supermercati. Se non avete quella di Digione, potete avvalervi di un'altra tipologia.

Tenete sempre in conto che nelle ricette anche l'occhio vuole la sua parte! 

In casa di Adriana si consumano i bastoncno con la salsa o da soli. Pieni di gusto