Zuffa nella Zuppa: Mini Burger di Lenticchie e Maionesse di Lenticchie

Adriana si domandava perché l'Ispettore Lombriz fosse così freddo e suspicace a casa sua, A.S.T.U.T.A. - La Grande Evasione- Intuiva che erano su due strade parallele. Così, quando quel giorno cercò ispirazione in cucina per accontentare Sara e Simone, non si sorprese quando le lenticchie fecero "zuffa nella zuppa" e si divisero: mini burger di lenticchie con maionese di lenticchie e salsa ‘pungente’, giusto per fare il ‘punto’.

Ingredienti per gli hamburger

 250 gr di lenticchie già cotte

1 spicchio d'aglio

1 ciuffetto di prezzemolo tritato bene

1 fetta di pane raffermo, ammollato nel latte

2 cucchiai di pane grattugiato,

1 uovo,

2 cucchiaini di pecorino

Mettere in sbattitore e azionare 2 minuti. Aggiustare di sale e lasciare riposare 30 minuti

Per la maionese di lenticchie

Mettere nello sbattitore 180 ml d'acqua di cottura con un cucchiaio di lenticchie cotte, il succo di mezzo limone e un tuorlo d'uovo

Per la "lezione pungente"

Pestare a mano 2 spicchi d'aglio e un ciuffetto di prezzemolo; poi aggiungere 1/2limone, 60 gr d'olio evo e aggiustare di sale.

Consigli Utili

Cercate di utilizzare sempre prodotti naturali; acquistate i legumi secchi e preparateli voi. Potete anche invasarli e utilizzarli all'occorrenza.

Attenzione al sale se utilizzate lenticchie già cotte

La "lezione pungente" è un alleato in cucina. Se tenete sempre pronto un vasetto, vi toglierà dai guai in più di qualche occasione

Zuffa nella zuppa si può consumare sia freddo che caldo 

A casa di Adriana "zuffa nella zuppa "di degusta con pane fresco e un goccio d'olio evo