Lalla, la Farfalla: Frittata al Forno Farcita con Patè di Spigola

Lalla, la farfalla, seguiva Gaia Boscaiol ovunque andasse. La bambina era diventata il suo punto di riferimento quella primavera. Lalla aveva bei colori, ed un sapore che poteva solo essere invidiato da chi non la conosceva. Un bocconcino di pesce con un involucro di uovo leggero e un tocco di pistacchio per convertire un bruco in una farfalla.

Ingredienti

3 uova grandi

Un po' di trito di prezzemolo

Un cucchiaino di ricotta o spalmabile

100 gr di patè di spigola  - "uno scontro in mare

1 zucchina o 1/2 se è grande, tagliata a rondelle

sale q.b.

olio evo q.b.

30 gr di pistacchi

Procedimento

Sbattete le uova energicamente e aggiungete un pizzico di sale. Mettete il composto in un pirofila la cui base sarà stata coperta da carta da forno unta con un filo d'olio evo. Lasciate cuocere in forno preriscaldato a 190° per circa 15 minuti o fino a quando non vedrete la superficie dorata. Sfornate e lasciate raffreddare. Nel frattempo affettate la zucchina e fatela rosolare qualche minuto in padella con un filo d'olio e un pizzico di sale. Una volta fredda, spennellate la frittata con la ricotta o lo spalmabile; spalmateci il patè d'orata e spolverate cn un pò di granella di pistacchio; chiudete con le rondelle di zucchina. Arrotolate facendovi aiutare con la carta da forno. Infornate a 190° per 10 minuti. Affettate e servite il rotolo caldo con un filo d'olio

Consigli Utili

La farcia può variare, in funzione dei gusti. Le zucchine possono essere sostituite da spinaci o altra verdura non filamentosa e malleabile, preferibilmente di stagione mentre il pesce potrà variare senza distinzione.

Se servite il rotolo freddo, fattelo rassodare in frigo 20 minuti

Potete spennellare la frittata con "Ceccì Cennò"

Per la decorazione, vi potete sbizzarrire: pangrattato con burro fuso, olio di pomodori secchi, salsa mista cn yogurt greco e alioli

A casa di Adriana si degusta con una salsa alioli mescolata allo yogurt greco